09 gennaio 2008

Avvistamenti italiani di Novembre 2007.

È inaspettatamente in brusco aumento il numero disegnalazioni ufologiche: dalle 29 di Ottobre (nel frattempo aumentate a 41) siamo passati d'un balzo a 55.
Complici di questo aumento, alcuni piccoli flap e diverse osservazioni di corpi celesti.
In particolare sono stati registrati un paio di bolidi, alcune segnalazioni nel barese dovute a fari, altre cadute di capelli d'angelo. Anche Marte e Venere ci hanno messo del loro causando altre 5 segnalazioni.
Mai nel mese di Novembre sono state registrate subito tante segnalazioni.
CASI PARTICOLARI
Tra gli avvistamenti potenzialmente interessanti,in provincia di Campobasso un "piatto rovesciato"è stato osservato seguito da alcune luci dispostea triangolo. Stando ai testimoni l'oggetto li hasorvolati a distanza ravvicinata. La segnalazione è stata confermata da altri testimoni in provincia di Chieti, che però hanno descritto le luci come "allineate".A Carrara, dopo aver osservato per 30-40 minuti una forte luce fissa verso sud, alcuni testimoni hanno riferito di un'altra luce apparsa a sud-ovest e successivamente circondata da altre piccole luci.
ALTRE STATISTICHE
Quasi metà delle segnalazioni proviene dal Nord Italia,mentre un terzo dal Centro e il resto dal Sud. Circa idue terzi delle segnalazioni sono state riportate direttamente a centri ufologici. Il 25% delle segnalazioni è stato accompagnato da questionari piùo meno dettagliati.
Il 2007 raggiunge un totale di 595 casi.
Per gli anni precedenti i dati aggiornati sono:
2000: 4762001
710 DATI DESTAGIONALIZZATII
dati destagionalizzati confermano l'inusitato aumentodelle segnalazioni, interamente dovuto però alla componenteirregolare (ovvero il trend sottostante non è in aumento, anzi appare ancora in calo).
Discorso diverso per le segnalazioni UFO e gli eventi complessivi, dove il trend appare invece in lieve aumento.
La sorpresa più grossa viene però dagli eventi UFO, dove non solo il trend è in aumento, ma l'effetto stagionale di Novembre è diventato positivo da negativo, seppur su valori molto vicini a zero.
Un fenomeno analogo si è verificato anche per il mese di febbraio, con un effetto stagionale ora lievemente positivo.
Nonostante le serie di segnalazioni e eventi UFO siano quelle con la stagionalità meglio definita, è possibile che la forte irregolarità registrata nelle serie totali(UFO+IFO) si sia trasmessa alle sotto-serie UFO "sporcando"gli effetti stagionali mensili. Come risultato dell'aumento di segnalazioni, la soglia di monitoraggio ondate è stata superata da tutte le serie tranne UFO events (che comunque ne è a ridosso). Secondo i parametri in uso, Novembre è stato un mese di ondata.
Le soglie di Dicembre 2007 per il monitoraggio ondate sono:
1) All Reports: 42.22) All Events: 30.8
In breve i dati sulle serie monitorate (tutti dati uda):
1) All Reports 59.6 segnalazioni sa (+30.9 m/m, +36.8 a/a)
2) UFO Reports 22.9 sa (+3.4 m/m, +11.4 a/a)
3) All Events 38.9 sa (+11.7 m/m, +20 a/a)
4) UFO Events20.5 sa (+4 m/m, +10.3 a/a)

Nessun commento: