18 dicembre 2007

I MIGLIORI 10 LIBRI UFO DEL 2007.


pubblicato: domenica 16 dicembre 2007 da dario in: libri saggi

Stilo la mia personale classifica dei dieci libri di ufologia più importanti di questo 2007 ormai in dirittura d’arrivo, anno peraltro del sessantennale dal primo avvistamento di UFO, nel lontano 1947.

10. Ombre sulle stelle, di Peter Kolosimo, Mursia. Non esattamente un libro sugli UFO, ma una riflessione scientifica e razionale sulla storia, lo stato e le prospettive dell’astronautica. Un testo dalla mente aperta che aiuta ad aprire la mente anche all’ignoto, senza però scadere nel misticismo o in esoterismi di sorta. Sicuramente da leggere.

9. Contattismi di massa, di Stefano Breccia, Nexus. Ne abbiamo parlato su questo sito qualche giorno fa. Il libro racconta una lotta tra civiltà aliene avvenuta sul pianeta Terra sopra le teste di noi umani. Più fantascientifico che altro, ‘Contattismi’ è stato oggetto di aspre e in gran parte sacrosante polemiche, ma ha un pregio: porre l’accento sulla famosa “ondata” di avvistamenti UFO sulle coste adriatiche nel biennio 1978/79.

8. UFO in Italia: 1977-1980 la grande ondata, di A.A.V.V., Corrado Tedeschi Editore. Il periodo più misteriosamente prolifico della storia ufologica italiana viene qui affrontato da un manipolo di sei autori: Artori, Baccarini, Boncompagni, Marcucci, Mari e Panzera. Vengono descritti con dovizia di illustrazioni e particolari ben 272 casi avvenuti nel fatidico quadriennio sul nostro territorio nazionale. A corredo dello studio, statistiche, tabelle, indici e precisazioni. Non manca nemmeno una stuzzicante analisi di carattere antropologico sul fenomeno dei rapimenti.


7. UFO e ufologia - La guida del Centro Italiano Studi Ufologici, Edizioni Upiar. Agile vademecum che affronta l’argomento a partire dalle problematiche definitorie (cosa intendiamo per UFO?), proseguendo con quelle metodologiche (cosa significa fare ufologia?) e infine statistiche (quanti UFO sono stati avvistati in Italia?) Interessante, soprattutto per chi si accosta per la prima volta a questo settore di ricerca.

6. Captured! - The Betty and Barney Hill UFO Experience, di Stanton Friedman e Kathleen Marden, New Page Books. Non ancora tradotto in italiano, ‘Captured!’ è il resoconto del primo caso documentato di rapimento alieno della storia ufologica mondiale. La vicenda di Betty e Barney Hill, che ormai risale a 46 anni fa, suscitò clamore sulla stampa di tutto il mondo proprio per le circostanze in cui maturò. Oggi viene ripercorsa daccapo, grazie alla distaccata prospettiva storica raggiunta con il tempo. Interessantissimo.

5. Alieni o demoni - La battaglia per la vita eterna, di Corrado Malanga, Chiara Luna Edizioni. Malanga, ricercatore e docente di Chimica Organica presso l’Università di Pisa, si occupa in questo lavoro del “massimo comun denominatore” emerso dalle sedute di ipnosi su soggetti che asseriscono di essere stati rapiti dagli alieni. Il libro è un resoconto motivato di esperimenti e ricerche, e raccoglie una miriade di particolari e rilevamenti alquanto inquietanti. A mo’ di ‘obiter dictu’, Malanga formula persino una nuova teoria sulla natura dell’Universo.

4. UFO - Evaluating the Evidence, di Bill Yenne, Gramercy. Ancora un testo divulgativo di approccio globale, ma di ottima fattura. Cosa sono gli UFO? Una balla di portata epocale? Un colossale equivoco su fenomeni di carattere naturale? O davvero il segno di una presenza extraterrestre intelligente? Tra prove documentali, testimonianze, riscontri, ispezioni e perizie tecniche, Yenne ripercorre la storia degli UFO da un punto di vista prettamente statunitense. Molto aggiornato.

3. Il caso Zanfretta, di Rino Di Stefano, De Ferrari Editore. La guardia giurata Piero Fortunato Zanfretta, nella notte tra il 6 e il 7 dicembre 1978, fu trovato in stato di choc. Raccontò agli inquirenti di aver incontrato “un essere enorme, alto circa tre metri”, volato poi via “in una gigantesca luce a forma di triangolo, sormontata da lucette di diverso colore”. Sottoposto a ipnosi regressiva, siero della verità e indagini da parte dei più grandi psichiatri italiani (compreso Cesare Musatti) Zanfretta confermò il racconto, dimostrando di non mentire. Magistratura e Carabinieri raccolsero infiniti riscontri oggettivi, fra tracce inspiegabili e testimonianze gravi, precise e concordanti. Il caposervizio genovese de “Il Giornale” ricostruisce in questo libro l’intera vicenda, la cui eco non si è mai spenta.

2. UFO. Il fenomeno degli oggetti volanti, di Alessandro Sacripanti, Phasar. Il responsabile del Centro Ufologico Nazionale Alessandro Sacripanti analizza in questo la casistica ufologica relativa alla zona del Lazio. Il suo percorso, ricco di descrizioni, immagini e testimonianze, si configura come un vero e proprio diario di cronache, situazioni e avvenimenti sugli oggetti volanti non identificati.

1. UFO: il fattore contatto, di Roberto Pinotti, Mondadori. Avendo premesso che extraterrestri intelligenti visitano spesso il nostro pianeta, e che ciò è scientificamente provato, l’autore spiega il diffuso scetticismo sul tema con una politica deliberata e consapevole di disinformazione, messa in atto dai governi nazionali. Il volume getta quindi uno sguardo d’insieme relativamente completo sul fenomeno UFO in Italia. Interessantissima la prefazione di Mons. Corrado Balducci, l’ufologo della Chiesa Cattolica.

Nessun commento: