04 gennaio 2009

Meteore gli colpiscono casa e pensa a complotto alieno


La fortuna sarà pure cieca ma la sfiga ci vede e pure bene. Un bosniaco di Gornja Lamovite, cittadina nel nord del Paese, ritiene di essere vittima dei dispetti degli alieni. Negli ultimi anni, infatti, la sua casa è stata colpita e danneggiata dai meteoriti in cinque diverse occasioni.
Ma gli alieni forse non centrano 
- L'uomo, il signor Radivoje Lajic, per supportare con dati scientifici le proprie paranoie ha persino portato all'Università di Belgrado il materiale roccioso proveniente dallo spazio. Gli esami condotti dagli esperti sui campioni hanno confermato si tratta comunque di vere e proprie rocce di origine meteorica. Niente sembra tuttavia supportare la tesi siano state lanciate contro la casa del bosniaco dai dispettosi extraterrestri.
Tutta colpa di un’insolita anomalia magnetica 
- Gli scienziati sospettano che la causa possa essere in realtà una insolita anomalia magnetica. Inutile dire che Lajic la pensa in modo diverso. "Sono stato ovviamente preso di mira dagli extraterrestri - ha spiegato ai tanti giornalisti che lo hanno voluto intervistare -. Non so cos'ho fatto per irritarli, ma non c'è altra spiegazione. Il rischio di essere colpito da un meteorite è talmente piccolo che cinque volte di fila può essere solo un gesto deliberato".

Nessun commento: