20 agosto 2008

Brindisi, notte di Ferragosto con E.T.

Brindisi, notte di Ferragosto con E.T.
Un gruppo di ragazzi pronti a scommettere su quanto visto e filmato con i cellulari. Le luci di ipotetici Ufo prima rosse poi bianche. «Non erano stelle cadenti, facevano strani movimenti»
ufo



















BRINDISI - «Siamo rimasti senza parole: uno spettacolo indescrivibile ». Mary Carbone (nella foto di Tonino Carbone, mentre mostra il filmato ad un amico), diciannove anni commessa in un negozio di abbigliamento di Oria, non credeva agli «ufo» fino alla sera di Ferragosto. «Armata» di videotelefono, ha ripreso le strane evoluzioni in cielo che si sono protratte per più di due minuti. Non era sola, in campagna, quando è stata attirata da quelle strane luci.

«Il primo ad accorgersi della inquietante presenza è stato il mio fratellino Michele di undici anni. È lui che ci detto di guardare in cielo. Anche mamma e papà sono rimasti senza parole». Lei, la commessa, non si è persa d’animo ed ha subito acceso il suo video telefonino per mostrare poi ad amici e parenti quello che aveva visto.

«All’inizio, sembrava solo una palla rossa - racconta -. Poi, si è divisa in più parti e sono arrivate altre luci, questa volta bianche. Ad un certo momento si sono messe in fila fino quasi ad unirsi, per poi allontanarsi tra loro. Il tutto è durato circa due minuti » . La registrazione sul video-telefono dura un minuro e trentasei secondi. Lo «spettacolo», però, era già iniziato da un pezzo quando Mary ha avviato le riprese.

«Io non so se si tratta effettivamente di ufo - spiega la ragazza -, ma non saprei spiegare altrimenti quello che ho visto. Non erano certo stelle cadenti o fuochi d’artificio. Facevano degli strani movimenti in cielo e proprio questo ha colpito la mia immaginazione ».

Come si diceva, anche papà Mimmo e mamma Rosanna hanno visto quelle strane luci in cielo. La famigliola, nella casa di contrada Lamia nelle campagne tra Oria e Latiano, pensava di essere la sola ad aver notato quelle strane presenze. Invece, non solo tutto il vicinato ma anche persone che abitano in altre contrade si erano accorte di quelle strane luci.
Ufo o no, qualcosa di strano è sicuramente avvenuto l’altra sera in cielo, non solo perchè documentato dal filmato ma anche perchè sono stati davvero tanti a notare quelle luci
ufo sul telefonino

Nessun commento: