24 giugno 2008

Giappone a caccia di alieni

Il Giappone riunisce i suoi migliori cervelli con una sola missione: scovare gli alieni nello spazio. Non è la trama dell'ultimo manga nipponico, ma un progetto realmente avviato dal Paese del Sol Levante.I maggiori osservatori astronomici della nazione saranno chiamati dunque a studiare una delle stelle potenzialmente abitata dagli extraterrestri. Il gruppo di studio sarà formato da più di 10 scienziati, che dovranno filmare l'astro più volte nel corso dell'anno prossimo.Dovranno poi analizzarne la luce e registrarne i segnali radio."Quando si captano segnali sospetti, a volte è difficile capire se siano artificiali e vengano dalla terra oppure arrivino dalle stelle", ha detto Shinya Narusawa, responsabile della ricerca all'Osservatorio Astronomico Nishi-Harima, nel Giappone occidentale.Narusawa ha poi motivato la scelta di effettuare il monitoraggio da diverse zone del Giappone: "Con punti di osservazione diversi - ha spiegato - sarà più facile controllare se i segnali arrivano dallo spazio o meno".

Nessun commento: